Torna su
Preferenze

Intermatica Informa

19 giugno 2019

MARCO CONFORTOLA E IL SUO UNDICESIMO 8.000

Alla conquista del Gasherbrum II - 8.035 metri

Settimana piena per Marco Confortola, che vuole conquistare il suo undicesimo 8.000, il Gasherbrum II.

La scorsa settimana Marco è partito per Askole, 3.000 metri, ultimo centro abitato prima del ghiacciaio di Baltoro, per poi il giorno dopo con 6-7 ore di caaminata raggiungere Jula a 3.100 metri.

Domenica è riuscito a raggiungere i 4.000 metri di Urdukas, ultimo luogo di sosta prima del ghiacciaio del Baltoro.

Questo ghiacciaio è lungo circa 60 km, e si estende per circa 700 km². La zona sommitale del ghiacciaio è costituita da una confluenza di più lingue glaciali provenienti da: 

  • K2
  • Broad Peak
  • Gasherbrum

 

Dopo oltre 6 ore di camminata, lunedì Marco invece è arrivato a Gore II, 4.200 metri, ha posizionato il campo per la notte pronto per riposarsi un po' e ripartire. “Il corpo si sta acclimatando piano piano e il fisico risponde bene” queste le parole di marco lunedì sera.

Ieri finalmente è giunto a Concordia, 4.500 metri, e il Campo Base si avvicina sempre di più.

Marco è euforico e non vede l’ora di ripartire.

Indietro
Avanti