Torna su
Preferenze

Prodotti e Soluzioni Satellitari

Prodotti Satellitari Operatori Satellitari

OneWeb

OneWeb sarà l’operatore nelle comunicazioni globali con la più avanzata costellazione di satelliti di ultima generazione ed anche la più grande mai progettata nella storia.

I satelliti vengono realizzati da OneWeb Satellites, una joint venture tra OneWeb e Airbus Defence & Space, ed arriveranno a comporre una costellazione pari a 600 satelliti LEO (Low Earth Orbit), ovvero a bassa orbita, garantendo un servizio a bassa latenza (50 ms.), throughput elevato (ita 2.1 Gbps) e copertura globale. Rispetto a quelli delle altre reti satellitari, i satelliti di OneWeb si caratterizzano per essere semplici da produrre, più leggeri, meno costosi e con un numero inferiore di componenti.


I satelliti di OneWeb sono progettati per effettuare, al momento dell’End of Life, un rientro rapido in atmosfera, manovra che consente la completa disintegrazione del dispositivo.
I servizi OneWeb saranno disponibili a partire dalla fine del 2020.

Intermatica è il Primo Partner Mondiale di OneWeb.

La missione di OneWeb è abilitare l’accesso ad Internet per tutti, ovunque. OneWeb offrirà soluzioni aziendali per Broadband, Government e Backhauling. La sua rete ad alta velocità, bassa latenza e polo-polo offrirà anche soluzioni di mobilità rivoluzionarie per le industrie che si affidano alla connettività globale, come l’aeronautica, l’automotive, i trasporti, il maritime e l’Oil&Gas.

Non solo. Particolare attenzione è rivolta alle scuole nelle zone rurali e remote. Per far sì che un Paese si sviluppi è necessario che la sua popolazione riceva istruzione ed opportunità di accesso al sistema educativo. Connettendo le persone nelle aree più remote, con dispositivi utilizzabili in movimento, in postazione fissa, in aereo o in navigazione, la mission di OneWeb è quella di creare un mondo in cui tutti abbiano accesso ad Internet ed offrire maggiori opportunità.

  

Campi applicativi:


Il costo dei servizi, i terreni difficili o le basse densità di popolazione sono spesso barriere che impediscono agli attuali operatori terrestri di servire le comunità nelle aree rurali e remote. L’obiettivo è consentire l’accesso all’istruzioneall’assistenza sanitaria e alle pari opportunità commerciali, attraverso la connettività.

Negli ultimi anni si è registrato un aumento di consapevolezza da parte di governi e organizzazioni private, che ha alimentato gli investimenti in iniziative di apprendimento a distanza per bambini e adulti.

L'accesso ad internet a banda larga significa che la telemedicina può raggiungere regioni del mondo in cui l'assistenza sanitaria è inaccessibile o molto scarsa, oltre a poter creare reti tele-chirurgiche per collegare vari centri nel mondo e garantire una rapida e sicura diffusione di nuove tecniche chirurgiche. 

La popolazione offline è sproporzionatamente di tipo femminile (il 58%), rurale (il 60%), povera, analfabeta e anziana. 

 

Guarda il video del Lancio dei primi satelliti avvenuto il 27/02/2019 

 

OneWeb curiosità 

  • Satelliti necessari ad una copertura globale: <600
  • Tasso di produzione dei satelliti: 40 satelliti/mese
  • Commercializzazione del servizio: 2020
  • Peso per satellite: <150kg cad.
  • Sistema di propulsione: elettrica
  • Satelliti per lancio: fino a 36 satelliti per lancio